Stampa

Conad per i bambini in ospedale

 

Conad dona ad ABIO 70mila libri della serie Scrittori di classe

L’iniziativa consentirà ai volontari ABIO – che ogni giorno accolgono i bambini ricoverati in ospedale –  di mettere a disposizione dei piccoli degenti i libri “Storie a Fumetti”, scritti dai loro coetanei e pubblicati nell’ambito della terza edizione dell’iniziativa targata Conad. I testi saranno distribuiti dai volontari ABIO nei reparti di tutta Italia.

Sono più di 70mila i libri della collana Scrittori di Classe che Conad ha donato a Fondazione ABIO Italia e che verranno messi a disposizione dei bambini degenti distribuendoli tra 30 sedi locali e 95 reparti di pediatria di 60 ospedali italiani, dove i volontari prestano servizio.

I piccoli pazienti potranno divertirsi con le avventure di Paperino, Topolino, Zio Paperone e gli altri storici personaggi dei fumetti Disney, protagonisti degli otto volumi di Storie a fumetti.

 

IMG 20180309 100933

 

In ciascuno dei libri troveranno i racconti originali ideati dalle classi vincitrici della terza edizione del concorso letterario di Conad Scrittori di Classe, un episodio della saga in 8 puntate dal titolo Zio Paperone e il giro del mondo in 8 ricette, e poi tante storie a tema alimentazione, golose ricette, curiosità alimentari da tutto il mondo, giochi, quiz sul cibo e la corretta alimentazione, tema che fa da comune denominatore a tutta la serie.

 

 

 

 

Share
Fondazione ABIO Italia Onlus per il Bambino in Ospedale Via Don Gervasini, 33 - 20153 Milano tel. 02 45497494 - fax 02 45497057 Cod.Fisc. 97384230153