Stampa

ABIO al fianco dei bambini negli Hub vaccinali pediatrici

8 ok          3         2

 

Il 16 dicembre 2021 ha avuto inizio la campagna vaccinale pediatrica dedicata ai bambini dai 5 agli 11 anni. Negli Hub allestiti e dedicati ai più piccoli negli ospedali e nei Centri di tutta Italia è stato chiesto l'aiuto di ABIO che, muovendosi in collaborazione con i coordinatori del servizio, ha organizzato e dato il via a un'attività di supporto in occasione del percorso vaccinale rivolto ai bambini e ai loro accompagnatori.

Un'attività che risponde alla mission istituzionale di ABIO la quale, come avviene tradizionalmente nel contesto ospedaliero e nelle aree pediatriche, è al fianco di tutti i bambini che entrano in contatto con l'ospedale contribuendo a ridurre le preoccupazioni e i timori che vivono loro e le famiglie che li accompagnano, promuovendo un clima più disteso, creando una parentesi fatta di sorrisi, di attenzioni e di gioco in un contesto delicato.

I volontari ABIO si occupano principalmente di intrattenere i bambini durante la fase post vaccinazione donando un attestato o una medaglia del coraggio, un piccolo gioco, fogli e colori, sorprese inaspettate. Un modo per accompagnare i più piccoli in questa esperienza e fare in modo che la vivano con la maggiore serenità possibile.

In questi lunghi mesi di pandemia, ABIO è riuscita a fare in modo che l'ACCOGLIENZA – parole chiave del suo servizio – potesse trovare nuove strade e rinnovate formule per continuare comunque a prendersi cura dei bambini in ospedale. Con l'attivazione del servizio presso gli Hub vaccinali pediatrici abbiamo l'opportunità di essere al fianco dei bambini mettendo in gioco in un momento così importante tutte le competenze, risorse ed energie che abbiamo a disposizione.