Ci prendiamo cura dei bambini in ospedale

Stampa

ABIO e Missione Bontà per l'Ospedale dell'Aquila

MissioneBontaLa tragedia che ha colpito l'Abruzzo il 6 aprile 2009 ha coinvolto tutto il Movimento ABIO: fin da subito vi è stata una grande solidarietà, verso la popolazione abruzzese e in particolare verso i volontari di ABIO L'Aquila, che hanno vissuto in prima persona il terremoto.
Nello stesso anno, Fondazione ABIO Italia e P&G si sono unite per il rinnovo del reparto di pediatria dell'Ospedale San Salvatore dell'Aquila attraverso la realizzazione di una nuova sala gioco per i piccoli degenti, un nuovo arredo del reparto pediatrico a misura di bambino e la decorazione di tutte le aree.
Missione Bontà per l'Ospedale dell'Aquila risponde pienamente agli obiettivi di ABIO, che dal 1978 opera per far sì che l'ospedale diventi sempre più un luogo dove bambini e adolescenti possano essere non solo curati in modo efficace e competente, ma anche accolti e considerati per i loro bisogni affettivi ed emotivi. Grazie ai contributi fino ad ora ricevuti e alle donazioni che verranno effettuate fino al temine della Campagna, i volontari di ABIO L'Aquila potranno continuare ad operare in un ambiente a misura di bambino.
Il progetto è stato promosso attraverso uno spot tv sulle reti nazionali, la distribuzione in store di cartoline e bollettini postali, comunicazioni dedicate sulla rivista Desideri di P&G, il tutto attraverso il supporto di 14 Grandi Marche P&G. L'iniziativa gode inoltre del patrocinio di Mediafriends Onlus, grazie al quale è ora in onda una campagna di comunicazione, realizzata per l'occasione, sulle reti Mediaset e sul proprio sito internet al fine di promuovere ulteriormente la raccolta fondi.

Share
Fondazione ABIO Italia Onlus per il Bambino in Ospedale Via Don Gervasini, 33 - 20153 Milano tel. 02 45497494 - fax 02 45497057 Cod.Fisc. 97384230153